BREVI RECENSIONI – SUGGERIMENTI DI LETTURA

 

03/06/2021

Se vi piacciono i gialli che raccontano anche il mondo della peggior politicaPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "JAVIER CERCAS INDIPENDENZA Romanzo PAUL 经 3 2 日 OPO IL SUCCESSO DI TERRA ALTA, NUOVO GIALLO DI UNO SCRITTORE SAPUTO CONQUISTARE IL GRANDE PUBBLICO" e delle pulsioni umane, a volte molto violente;
Se vi piacciono i libri intelligenti ambientati oggi in una Catalonia ancora sconvolta dal problema dell’indipendenza;
 
Allora venite al #bardotto e comprate “indipendenza”di Javier Cercas -Guanda Editore
 
«Gli avevo appena detto una cosa che ripeteva sempre mio padre: ‘Il catalano che non vuole l’indipendenza, non ha cuore; quello che la vuole, non ha testa’.»
[…] Nel 2012 vivevamo immersi in una crisi tremenda, la più grave da un secolo, e ce la stavamo vedendo brutta. Molto brutta. Cosa abbiamo fatto? Quello che dovevamo fare: portare la gente in piazza, con i nostri mezzi e con l’inestimabile aiuto del nostro governo, per mettere tutta la pressione possibile al governo di Madrid, spingerlo fra l’incudine e il martello e costringerlo a risolverci il problema. Non c’è bisogno che ti dica
che noi non siamo indipendentisti, è chiaro, e non lo siamo mai stati, perché siamo sempre state persone con la testa sulle spalle;l’indipendentismo è un altro di quei lussi che non possiamo permetterci. Ma qual era il modo migliore per fare pressione su Madrid? Quello che abbiamo usato. E qual è la maniera più rapida e più facile per portare la gente in piazza? Sempre quella che abbiamo usato.»

27/05/2021

Se vi piacciono i gialli anche quando l’investigatore non è eroico maNessuna descrizione della foto disponibile. facilmente manipolabile;
Se vi piacciono i racconti in cui non ci sono personaggi positivi ne messaggi educativi ma ambienti e soggetti che potrebbero essere reali;
 
Allora vieni al #bardotto e compra “Io non ci volevo venire” di @robertoalajmo Sellerio Editore
 
“Bisognerebbe qui aprire una parentesi per spiegare come è strutturato il cervello di Giovà. I suoi scaffali cerebrali non sono né pochi né di scarsa qualità. Anzi: abbondanti e robusti. Il suo cervello è pieno di scaffalature. Scaffalature ovunque. Il problema nasce dal fatto che dentro la sua testa ogni nozione va a sedimentarsi senza criterio né selezione. Ogni immagine, frase, informazione, canzoncina o filastrocca che ha intercettato nell’arco dell’esistenza, almeno dall’età di cinque anni, è ancora conservata lì dentro. Nel corso del tempo nessuno si è incaricato di fare spazio sugli scaffali, magari buttando…”

20/05/2021

Se vi piacciono le “opere di finzione basate su fatti reali” in cui l’invenzionPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "Benjamín Labatut Quando abbiamo smesso di capire il mondo ADELPHI"e serve per entrare nella mente di grandi personaggi.
Se ritenete che possa esserci un legame tra genialità, pazzia e fisica come fanno pensare le vite di Fritz Haber, di Heisenberg, di de Broglie, di Grothendieck e di tanti altri protagonisti della scienza del primo novecento descritte da Labatut
 
allora venite al #Bardotto e comprate “ quando abbiamo smesso di capire il mondo” di Benjamin Labatut ed @Adelphiedizioni
 
“Dopo l’armistizio del 1918, le forze dell’Intesa dichiararono Fritz Haber criminale di guerra, nonostante anch’esse avessero utilizzato i gas tossici con lo stesso fervore degli Imperi centrali. Haber fuggì dalla Germania e si rifugiò in Svizzera, dove gli giunse la notizia della vittoria del Premio Nobel per la chimica per una scoperta che aveva fatto pochi mesi prima della guerra, e che nei decenni seguenti avrebbe cambiato il destino della specie umana.”

13/05/2021

Se vi piacciono i romanzi storici su personaggi illustri anche se siPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "MAI CON MATHIAS ENARD PARLAMI DIBATTAGLIE, DI RE E DI ELEFANTI edizioni elo" riferiscono a eventi specifici come l’incontro di Michelangelo con l’oriente;
Se vi piacciono le storie d’amore, tradimento e vendetta
 
Allora venite al bardotto e comprate “parlami di battaglie di re e di elefanti” di Mathias Enard edizioni e/o
 
“ Quando riattraversano il Corno d’oro Michelangelo ha la visione del suo
ponte, sospeso nel sole mattutino, così vero da fargli venire le lacrime agli
occhi. L’edificio sarà colossale senza essere imponente, snello e solido. Quasi che la serata gli avesse aperto gli occhi e l’avesse fatto sentire più sicuro, finalmente il disegno gli appare.
Torna a casa pressoché di corsa per mettere su carta l’idea, tratti di penna,
ombre bianche, lumeggiature di rosso.
Un ponte emerso dalla notte, impastato della materia della città.”
 

06/05/2021

Se vi piacciono i gialli che riservano inaspettati colpi di scena anche se ilPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro racconto è forse un pretesto per criticare i comportamenti di una certa provincia italiana;
Se vi piace leggere un libro in cui l’autore non si è innamorato dei suoi personaggi e riesce quindi a renderli in qualche modo veri,
 
Allora vieni alla #libreriabardotto e compra “e verrà un altro inverno” di Massimo Carlotto Rizzoli
 
“Sabrina era consapevole di non avere cultura, di non essere particolarmente intelligente, di provenire da un ambiente dove la gente faticava e non contava granché. Ma aveva anche capito che il paese era in mano a cialtroni, succubi dei maggiorenti, che badavano solo ai propri interessi cercando di non calpestarsi i piedi. Lei, fino a quel giorno, aveva lavato le teste delle loro mogli, ascoltato con attenzione ogni loro parola, pettegolezzo, commento. Per questo si era convinta a rischiare.”

29/04/2021

Se vi piacciono i romanzi storici che raccontano personaggi famosi, storiePotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "Andrea Albertini Una famiglia straordinaria Il più importante direttore del «Corriere della Sera», il drammaturgo che scritto Tosca Madama Butterfly e unaffascinate attrice nipote Tolstoj. Per prima romanzo racconta una famiglia unica nella liana. Sellerio editore Palermo" famigliari e anche storie d’amore;
Se vi interessano le vicissitudini di Luigi Albertini (che nel 1925 fu costretto dai fascisti a lasciare il Corriere della Sera), e di molti personaggi famosi legati alla sua famiglia come Giuseppe Giacosa (librettista della Tosca e Bohéme) e la nipote di Tolstoj
 
Allora venite al #Bardotto e comprate “una famiglia straordinaria” di Andrea Albertini ed Sellerio
 
“Negli ultimi tempi il «Corriere della Sera» era stato oggetto di ripetuti assalti per farlo tacere. Assalti verbali, condotti dalla stampa fiancheggiatrice del regime e da leggi sempre più restrittive, emanate per impedire i commenti, le opinioni e per ridurre l’informazione alla sola cronaca, pena la sospensione del giornale. La scorsa estate il «Corriere» è stato sequestrato 8 volte in 21 giorni e la Prefettura di Milano ha più volte ingiunto alla Direzione di cambiare contegno perché troppo avversa al Partito Nazionale Fascista”.

22/04/2021

Se vi piacciono i romanzi che raccontano di violenza ma anche di ribellionePotrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, libro e il seguente testo "Marcella Spinozzi Tarducci La scelta di Lilian 1 romanzoonfirra romanzo Bonfirraro" e di resilienza;
Se vi piacciono le storie che aiutano a capire la mentalità femminile e la difficoltà di districarsi nei sentimenti soprattutto se distorti da segreti;
 
Allora venite al Bardotto e comprate “La scelta di Lilian “ di Marcella Spinozzi Tarducci Ed Bonfirraro.
 
“Lilian non ebbe tempo di parlare con Alberto della situazione casalinga per dirgli che non era d’accordo su quello che lui aveva deciso, almeno non del tutto, e che bisognava riparlarne. I giovani passarono così in fretta tra le occupazioni normali e i preparativi che si ritrovò col buquet in mano e con il suo lungo abito davanti all’altare”

15/04/2021

Se vi piacciono i romanzi corali quasi fiabeschi che propongono il temaPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "Milena Agus Un tempo gentile nottetempo E" degli “invasori”, degli immigrati che arrivano e sconvolgono le dinamiche di un piccolo paese decadente della Sardegna;
Se vi piacciono i libri “politicamente corretti” ma che riescono a trasmettere i sentimenti contrastanti che si provano per l’arrivo del nuovo e del diverso con una leggerezza e una semplicità eccezionali.
 
Allora venite al Bardotto e comprate “Un tempo gentile di Milena Agus edizioni Nottetempo
 
“Ormai con l’arrivo degli invasori, stavamo cambiando, avevamo bisogno di orizzonti più ampi, e le colline intorno, anche se non erano altro che dolci pendii, ci sembravano improvvisamente muraglie. Forse era sputare nel piatto dove mangiavamo, ma del nostro mondo ordinario non ne potevamo più. Allora a noi donne venne in mente un’idea rivoluzionaria”

08/04/2021

Se vi piacciono i racconti storici che prendono ispirazione da documentiPotrebbe essere un'immagine raffigurante testo dell’epoca e che sono raccontati con un linguaggio studiato appositamente;
Se apprezzate racconti che vi permettono di comprendere la mentalità dell’epoca con le relative superstizioni e cattiverie (che purtroppo non sono ancora completamente superate nella nostra società).
 
Allora venite al bardotto a comprare il libro “sortilegi” di Bianca Pitzorno Ed Bompiani che raccoglie tre racconti storici raccontati magistralmente.
 
“Non v’era dubbio alcuno per costoro che la sconosciuta fosse una strega o
maliarda, perché un’anima cristiana non poteva avere il coraggio di vivere laggiù
tutta sola, senza recarsi in paese neppure alla domenica per la Messa e per
ricevere i sacramenti. Alcuni obiettavano non esserci offerta più gradita dal demonio di un’ostia consacrata da profanare e usare col sangue de’ putti per nuocere alla gente. E che dunque sarebbe stato interesse della strega fingersi divota, onde impadronirsi di tale sacro pegno. Ma gli si rispondeva da altri che le streghe hanno famuli che in forma d’animali possono provvedere per loro conto a simil bisogne.”

01/04/2021

Se apprezzate i libri che vi fanno conoscere la mentalità della middle classPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "«II romanzo ha rinnovato la narrativa sulle peripezie della matrimoniale» The WY Times Boo Review TAFFY BRODESSER-AKNER FLEISHMAN A PEZZI EINAUDI STILE IBERO BIG" ebraica americana anche se a tratti hanno elementi della farsa e se affrontano il problema sesso in modo disinibito;
Se vi piacciono i libri che parlano di crisi matrimoniali e del costante conflitto tra famiglia e lavoro e tra lavoro stimolante e carriera;
 
Allora venite al bardotto e comprate “Fleishman a pezzi” di Taffy Brodesser-Akner Ed Einaudi
 
“Lui non si era ancora spinto a fare piani per il futuro. I suoi unici pensieri sul
futuro erano incentrati sui figli e su come farsi perdonare da loro dopo averli
costretti a vivere in quell’estenuante animosità e infelicità, dopo tutti i litigi che avevano sopportato, e le volte in cui lui aveva urlato con loro pur essendo arrabbiato con lei, e le volte in cui l’avevano visto lanciare oggetti o prendere a pugni i muri. Lui stava cercando un modo per ridefinirsi come bravo genitore e per dare un esempio di come un uomo dovrebbe comportarsi e di come dovrebbe essere la vita di una famiglia.”

25/03/2021

Se cercate racconti di vita vissuta, a volte surreali, che possano aiutare aPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "MURAKAMI HARUKI PRIMA PERSONA SINGOLARE EINAUDI" ragionare su temi come il rapporto uomo-donna, la bellezza, la musica, la responsabilità personale e il legame tra razionale e surreale;
Se volete una dimostrazione che scrivere in prima persona, a volte, possa essere una buona scelta per allargare la visuale sulla mentalità individuale;
Se amate Murakami e volete conoscerlo più da vicino con racconti, forse autobiografici, anche se in parte surreali.
 
Allora venite al bardotto e comprate “Prima persona singolare” di Haruki Murakami Traduttrice A. Pastore Ed Einaudi.
 
“Dietro la maschera di un demone si cela il volto di un angelo, e dietro la maschera di un angelo quello di un demone. Non si può essere solo l’una o l’altra cosa. Siamo fatti cosí. È questo il Carnevale. E Schumann è riuscito a vedere nello stesso tempo i diversi aspetti dell’essere umano. La maschera e quello che c’è sotto. Perché lui stesso era un uomo profondamente dissociato. Un uomo che viveva nello spazio esiguo, soffocante, tra la sua maschera e il suo vero volto.”

18/03/2021

Se amate i libri di divulgazione scientifica brevi e brillanti anche quando non nascondono la complessità della scienza;Potrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "LE GRANDI VOCI LUCA BONFANTI L'ENIGMA DEL NEURONE GIOVANE D JA edizioni Dedalo"
Se siete interessati a capire a che punto è la ricerca sulla neurogenrsi adulta (nascita di cellule neuronali nuove) e la ricerca sui neuroni immaturi (prodotti prima della nascita ma ancora in attesa di utilizzo).
 
Allora venite al Bardotto a comprare “l’enigma del neurone giovane” di Luca Bonfanti Edizioni Dedalo
 
“Non fate l’errore di credere che presto arriverà uno scienziato a trapiantarvelo( il neurone giovane) o un fatto miracoloso a risvegliarlo. Il neurone giovane è già dentro di voi e siete voi che potete decidere cosa farne!”

11/03/2021

Se amate i libri scrtti in prima persona questo riesce a trasmetterePotrebbe essere un'immagine raffigurante libro attraverso gli occhi di un bambino la durezza e l’inconprensibilità delle guerre;
Se amate i libri che raccontano storie di un intero villaggio di fronte all’alternarsi di conquistatori diversi: italiani, greci, tedeschi;
Se amate la scrittura coinvolgente ma mai retorica.
 
Allora venite al bardotto a comprare “la città di pietra di Ismail Kadare. Ed la nave di Teseo.
 
“Questo mondo è folle, mia buona Pinò, si, folle. È perduto.”
“Hai ragione, folle,” rincarò comare Pinò. “È tanto se c’è un matrimonio alla settimana. È la fine del mondo.”
“Cacciano le mucche dalla piana e la coprono di cemento… S’è mai vista una  cosa simile, Selfigé? Parlano di un certo Iosif, con la barba rossa, un certo Iosif Stalin che li schiaccerà tutti.”
“È musulmano?” chiese Nazò.
Gegiò esitò un momento. “Sì,” dichiarò con sicurezza.
“Per fortuna,” disse Nazò”

04/03/2021

CICCILLA LA RIBELLEPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro
Se amate i romanzi storici basati su storie vere ma reinterpretate;
Se amate le storie di donne che si ribellano al proprio destino;
Se volete provare a conoscere la mentalità e le condizioni di vita nel 1800 nell’Italia del sud e le illusioni portate da Garibaldi.
 
Allora venite al Bardotto e comprate “Italiana” di Giuseppe Catozzella ed Mondadori
 
“Tutti, nella Sila e in pianura, parlavano della banda di Pietro Monaco l’unica che aveva due capi, dicevano i maligni: Pietro e sua moglie Ciccilla. La mia fama, me ne rendevo conto, cresceva di giorno in giorno. In Calabria e nel resto d’Italia si raccontava di una donna terribile e feroce che viveva nei boschi e combatteva contro gli italiani. Mi dipingevano come una specie di mostro della foresta, mezzo animale mezzo donna, un essere che portava morte e distruzione, il terrore dei bersaglieri”

25/02/2021

Se amate i libri leggeri ma coinvolgenti,Potrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "Narratori Feltrinelli Jonathan Coe Io e Mr Wilder 2"
Se avete amato il cinema di Billy Wilder e il mondo che lo circondava con il suo fascino e le sue durezze
Se apprezzate i romanzi di formazione
 
Allora venite al bardotto e comprate ” Io e Ms Wilder” di Jonathan Coe Ed Feltrinelli
 
Una cinquantenne scrittrice di musica per il cinema ricorda come grazie ad uno sbadiglio, da giovane era entrata nel mondo del cinema e del suo rapporto con Billy Wilder e I AL Diamond.(Iz)
 
“Iz rifletté per un attimo. “Be’, non so… forse la cosa più interessante sarebbe quella di farlo reagire in modo totalmente opposto a come reagirebbe chiunque altro.”
“Fammi un esempio,” disse Billy.
Ci fu una lunga pausa, poi Audrey mi indicò.
“Guarda lei.”
Io ero nel pieno di quel mio gigantesco, interminabile sbadiglio. Stavo
cercando di nasconderlo dietro una mano, ma quando mi accorsi che tutti mi stavano fissando, non so perché la tolsi, forse pensando di chiudere la bocca, che non si chiuse affatto. Lo sbadiglio continuò a lungo, mentre la stanza attorno a me non smetteva di girare e i volti dei presenti passavano da nitidi a sfocati e viceversa.
“Ecco come reagisce!” gridò Mr Wilder con aria trionfante.
“Che cosa?” gli chiese Mr Diamond.
“Sbadiglia. Vede la donna più bella del mondo che se ne sta nuda, sdraiata
davanti a lui, e sbadiglia. Sbadiglia perché quella notte non ha dormito. …”

18/02/2021

Se amate i noir e i libri in cui l’amore, il desiderio di vendetta e la vergognaPotrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, libro e il seguente testo "Yasmina Khadra L'affronto Sellerio editore Palermo" sono sentimenti preponderanti.
Se vi interessano i libri ambientati nei paesi in cui la pressione sociale e l’oppressione culturale determinano i rapporti tra coniugi e tra capo e sottoposto.
Se avete apprezzato il libro di khadra l’attentatrice
 
Allora venite al Bardotto ad acquistare o a sfogliare “l’affronto” di Yasmina Khadra Ed Sellerio
 
In Marocco un poliziotto trova la moglie nuda legata e imbavagliata. Protetto dal potente padre di lei inizia ad indagare per cercare il responsabile ma sconvolto dalla vergogna e dal desiderio di vendetta non riesce a controllare i suoi sentimenti contrastanti.
“”Su quale pianeta vivi, cara Narimene? La donna è sempre colpevole di essere la vittima, e non da ieri”
“ Non importa. Il mondo va alla rovescia, ne convengo, ma tocca a noi, a noi donne, rimetterlo dritto”
“Non sono pronta per la rivoluzione “
“Non lo sarai mai se rinunci a batterti”

12/02/2021

Se amate i racconti sarcastici e ironici e non disdegnate quelli neogotici oPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "Shirley Jackson La luna di miele Û Mrs. Smith ADELPHI" fantastici o inquietanti ma intelligenti
Se amate le analisi delle dinamiche familiari e delle ossessioni che ne derivano
Se avete amato Shirley Jackson e i suoi racconti perturbanti ma volete scoprire un’autrice capace di spaziare tra generi e temi diversi
 
Allora venite al bardotto a comprare La luna di miele di Mrs. Smith di Shirley Jackson Ed Adelphi
 
“«(…)Vedi, ho sognato che non dicevi più tre o quattro – in realtà erano tre – delle cose che dici sempre. Per tre volte nel sogno stavo lì ad aspettare che tu dicessi le cose che dici sempre. Che hai lasciato l’accendino di sopra, per
esempio». Ci pensò su. «Sì, insomma, sai che tu dici sempre le stesse cose, e nel sogno a un certo punto non lo facevi più».”

04/02/2021

Se volete iniziare a comprendere qualcosa in più sullla politica e la societàPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "TORIE PER APIRE EIL NOSTRO PRESENTE FUTURO EGLI STATI UNITI JOE OE BIDEN, KAMALA HARRIS UNA RICOSTRUIRE NAZIONE ۸A FRANCESCO COSTA FRANCESCO COSTA Unastria Una storia americana STRADE BLU LDORE l'America Questa" americana e come funziona l’elezione del presidente negli USA
Se pensate che il presidente degli Stati uniti sia ancora determinante e che quindi conoscere la biografia di Biden e Harris possa aiutarvi a intuire i loro comportamenti futuri
Se volete capire perché il razzismo negli USA porta agli ingorghi stradali, come l’ascesa della criminalità alla fine del XX secolo abbia avvantaggiato le destre, come il razzismo e le differenze economiche influenzino l’elettorato
 
Allora venite al Bardotto e guardate i due libri di Francesco Costa ‘questa è l’America’ e ‘ una storia americana’ Ed Mondadori.
 
“Nell’estate del 2008 Biden era il più importante senatore degli Stati Uniti. (…) era la persona che i presidenti consultavano per sapere se una legge o una nomina avesse qualche chance di passare, il centro di ogni negoziato quando c’era da trovare un accordo tra Democratici e Repubblicani.”
 
28/01/2021
Se in occasione della settimana della memoria pensate sia interessantePotrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, cibo e libro leggere l’autobiografia di una sopravvissuta alla shoah che ha saputo reinventarsi e rifiutare qualsiasi violenza ed imposizione.
Se pensate che terminare una autobiografia a 88 anni con una lettera a Dio e con la domanda: “se sono sopravvissuta avrà un senso no?”
 
Allora venite al Bardotto a comprare “il pane perduto” di Edith Bruck Ed La nave di Teseo
 
“La parola patria non
l’ho mai pronunciata: in nome della patria i popoli commettono ogni
nefandezza. Io abolirei la parola “patria”, come tante altre parole: “mio”, “zitto”,
“obbedisci”, “la legge è uguale per tutti”, “nazionalismo”, “razzismo”, “guerra” e quasi anche la parola “amore”, privata della sua sostanza.”
 
 
22/01/2021
 
 
 
Se vi interessa capire come la storia può essere strumentalizzata dallaPotrebbe essere un'immagine raffigurante cibo e libro politica
Se volete un inquadramento sintetico della storia dei crimini delle foibe e delle sue interpretazioni successive…
 
Allora venite al Bardotto a vedere il libro ‘E allora foibe’ di Eric Gobetti Ed Laterza
 
“Per scongiurare le tensioni internazionali sarebbe stato forse sufficiente un riconoscimento reciproco delle sofferenza subite(…) Con l’istituzione del Giorno delRicordo si è scielto invece di celebrare solo le proprie vittime.
 
 
 
14/01/2021
 
Se amate i ragionamenti complessi ed intelligentiPotrebbe essere un'immagine raffigurante libro e il seguente testo "STEFANO LEVI DELLA TORRE DIO «Dio rappresenta una domanda, anche se si vorrebbe che fosse una risposta»>. Bollati Boringhieri"
Se siete atei ma ossessionati da DIO,
Se siete religiosi ma volete approfondire la questione di Dio,
 
Allora venite al Bardotto a sfogliare DIO di Stefano Levi della Torre Ed Bollati Boringhieri
 
La questione di Dio viene affrontata parlandoci anche di Dante, Freud, Einstein, Magritte, Newton, Caravaggio Spinoza e tanti altri.
“Poiché il senso è necessario alla vita, è il vettore mentale della vita, allora ce ne assicuriamo, delegandolo a un dio, e il senso del tutto dio solo lo sa”