Leggere e rileggere al Bardotto: voci del verbo andare

By 4 dicembre 2016 No Comments

Conversare di libri con scrittori e redattori.
«Che fonte inesauribile di piacere sono i libri per me! Sono entrata e ho visto il tavolo coperto di libri. Li ho sfogliati e annusati tutti» V. Woolf, Diario di una scrittrice, Minimum Fax, trad. di Giuliana De Carlo.

8 incontro

Jenny Erpenbeck, Voci del verbo andare (Sellerio), ne parlano Anna Chiarloni e la curatrice della traduzione Ada Vigliani,