SEX ROBOT di Maurizio Balistrieri

IL FUTURO CIBERNETICO DEL SESSO

“Li chiamano #sexrobot, sexy robot, robot per il #sesso, macchine pensate per sostituire gli umani, anche a letto. Sì avete capito bene. Faremo sesso con un robot, in un futuro non tanto lontano. La #fantascienza stavolta non c’entra. I robot del sesso sono già una realtà: per il momento i prototipi sono alquanto grezzi e assai poco sofisticati, ma in futuro la tecnologia sarà in grado di produrre copie sempre più simili all’uomo capaci di interagire con gli esseri umani rispondendo a specifici stimoli vocali, visivi e tattili”

Lo sostiene Maurizio Balistreri che per Fandango Editore ha scritto SEX ROBOT. Ne parleremo martedì 14 maggio alle ore 18,00 al Bardotto con l’autore e il filosofo #EmilioCarloCorriero.